L'immagine mostra il logo di Google Play

Il Play Store di Google è un luogo virtuale dal quale si possono svolgere varie operazioni, come ad esempio comprare applicazioni o libri, tenere aggiornato il proprio telefono, eccetera.
Posizionando il telefono con la porta di caricamento rivolta verso lo stomaco, partendo dall’alto troviamo i seguenti pulsanti: Ricerca vocale: se premuto, consente di dettare vocalmente il contenuto da cercare. Libro: permette di accedere a Google Play libri, di cui ci siamo già occupati, che contiene anche contenuti audio. Film: consente di accedere all’applicazione Google Play film, dalla quale acquistare e vedere pellicole di varia natura. Cerca: fa apparire la tastiera letteraria, per cercare un contenuto; qualora si conosca il nome dell’applicazione da cercare, lo si può scrivere, ma si possono impostare anche criteri generici tipo, ad esempio “App Taxi a Roma”, ottenendo tutte le applicazioni rispondenti a questo requisito. Mostra riquadro di navigazioni a scomparsa: se premuto, consente di aggiornare le applicazioni, entrando nella sezione “Le mie App” e “I miei giochi” e premendo in alto il pulsante “Aggiorna tutto”; in questo caso, Talkback dà notizia sulle applicazioni che via via si vanno aggiornando. Accanto ad ogni applicazione, ove siano rese disponibili dallo sviluppatore, la voce “Novità” informa sugli ultimi mutamenti. Appare anche possibile annullare un aggiornamento ancora in attesa o, semplicemente scorrendo l’elenco, capire quale aggiornamento si stia attualmente scaricando. Altre sezioni del riquadro di navigazione a scomparsa sono “Le mie notifiche”, che contiene eventuali notifiche su giochi. Abbonamento: riporta eventuali applicazioni alle quali si sia abbonati.
Tornando nella pagina principale troviamo i pulsanti: “Giochi”, il quale contiene alcuni giochi non del tutto accessibili. Musica, che consente di acquistare brani musicali riproducendoli a proprio piacimento. Da non perdere, contenente giochi e applicazioni tra le più richieste: in questa sezione tanto le applicazioni, quanto i giochi, sono divisi per età con fasce.
La sezione “App. installate”, contiene le applicazioni residenti sul nostro telefono. Entrando nella singola applicazione, appare molto utile il pannello “Novità” che contiene la data dell’ultimo aggiornamento, il numero della versione corrente e le novità più importanti con un Link di approfondimento.
Nella parte inferiore della schermata, infine, troviamo anche la possibilità di valutare l’applicazione con un punteggio variabile tra 1 e 5 stelle.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.