La foto mostra un farmaco e il suo bugiardino

“Consumare subito dopo i pasti, conservare in frigo”. Nuove tecnologie e intelligenza artificiale alleati dei pazienti alle prese con medicinali e “bugiardini”. Nella Giornata mondiale della vista è stato presentato “LeggoXTe”, una soluzione digitale innovativa che permette di ottenere, in maniera semplice e immediata, le informazioni contenute nei foglietti illustrativi dei farmaci Takeda in modalità testuale e vocale. All’interno della App “TakedaScan”, già disponibile sugli store, è sufficiente richiedere le informazioni scrivendo in una chat: la presenza di un chatbot dotato di intelligenza artificiale consente di interagire proprio come se si usasse una comune applicazione di messaggistica istantanea.
“LeggoXTe” è inoltre accessibile dall’Assistant di Google ed è possibile usufruire anche vocalmente del servizio. Ma come funziona? “LeggoXTe” comprende la domanda dell’utente e propone la lettura del paragrafo del foglietto illustrativo corrispondente. Il servizio in modalità vocale è disponibile anche per gli utilizzatori di Google Home. In questo modo, l’accesso ai contenuti dei foglietti illustrativi dei farmaci di questa azienda diventa possibile a tutti i cittadini, inclusi non vedenti, ipovedenti, analfabeti funzionali o comunque impossibilitati fino ad oggi alla consultazione dei foglietti illustrativi tradizionali.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.