YouTube è una piattaforma in cui si possono ascoltare, ed eventualmente pubblicare, contenuti di varia natura. Questa applicazione si aggiorna molto spesso e, anche per questo motivo, ho deciso di riportare esplicitamente il numero di versione a cui la presente guida si riferisce.
Per comprendere quale versione dell’applicazione sia installata sul proprio telefono, procedere nel modo seguente: 1) orientare il dispositivo con la porta di caricamento rivolta verso lo stomaco; 2) premere in alto il pulsante account; 3) scegliere informazioni scorrendo fino ad udire la versione dell’applicazione.
Lasciando invariato l’orientamento del telefono, proviamo ora a descrivere brevemente i pulsanti che si incontrano non appena si lancia la app. Allineati nella parte bassa dello schermo troviamo i pulsanti: Homeche conduce alla pagina principale dell’applicazione; Tendenze, che individua i contenuti maggiormente visualizzati; Iscrizioniche riporta unicamente i contenuti dei canali ai quali ti sei iscritto, ricevendo, anche via mail, una notifica di eventuali nuove pubblicazioni; Attività, che ti consente di interagire con persone che potresti conoscere, inviando loro un invito ad iscriversi al tuo canale; dalla sezione Potresti conoscere, scegli la persona di tuo interesse ed invia, tramite apposito pulsante situato immediatamente sotto il contatto, un invito; Raccolta, che riunisce, con l’ausilio di una Playlist, i contenuti ascoltati di recente, ordinandoli cronologicamente. Contiene anche una sezione dei video che ci sono piaciuti ed una parte dedicata a contenuti eventualmente acquistati.
Nella parte alta della schermata sono raccolte alcune categorie. In dettaglio: Live, che racchiude contenuti dal vivo; Giochi, che contiene alcuni giochi; News contiene notizie. Vicino a queste categorie, sempre in alto, troviamo il pulsante Cerca, il quale consente di accedere ad un campo editabile, entro il quale scrivere, o al limite dettare, il contenuto da cercare. Durante la digitazione appaiono in alto alcuni suggerimenti. Toccando per due volte su un suggerimento si entra nel contenuto. Nel caso in cui non si trovino suggerimenti, premere nella parte bassa della tastiera il pulsante cerca, una volta conclusa la digitazione del contenuto.
Vediamo ora, mentre il contenuto viene riprodotto, quali operazioni si possano svolgere con i pulsanti presenti in alto: Riavvolgi, che consente di tornare indietro; Metti in pausa video, che interrompe la riproduzione la quale, essendo questo un pulsante ciclico, può essere ripresa con la pressione successiva dello stesso; Avanti veloce, che consente di avanzare rapidamente nel contenuto.
In basso di notevole utilità è il pulsante Condividi, il quale consente di condividere il contenuto tramite altre applicazioni. il pulsante Nascondi controlli consente di nascondere i controlli, cioè – ad esempio – la parte di tempo che manca alla fine della riproduzione. Nella sezione centrale dello schermo, poi, appare importante il pulsante Iscriviti a questo canale, il quale permette, iscrivendosi, di ricevere notifiche circa nuovi contenuti eventualmente pubblicati.  Sempre mentre un contenuto è in riproduzione, il pulsante Aggiungi a consente, alternativamente, o di immettere il contenuto in una Playlist o di ascoltarlo più tardi.
Abbiamo visto come entrando in Account e da qui in Impostazioni, sia possibile accedere alla versione dell’applicazione. Vediamo ora alcune delle altre cose che si possono fare da questo pannello. Dalle Impostazioni generali può essere opportuno attivare, soprattutto se ci sono minorenni, la modalità detta “con restrizioni” che elimina i contenuti non appropriati. Notevole anche l’impostazione “cronologia” che consente di cancellare da tutti i dispositivi o di sospendere, la cronologia di alcune ricerche. Da qui si possono anche bloccare alcuni contatti, impedendo loro di accedere a contenuti eventualmente pubblicati.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.